Come Ottimizzare il tuo Profilo Pinterest con il Minimo Sforzo

 

Curare il nostro profilo di Pinterest è molto importante perché una completezza dei contenuti lo rende più interessante. Fortunatamente sistemarlo è molto semplice e alla portata di chiunque.

Spesso mi è capitato di curiosare su Pinterest le bacheche e i profili degli altri utenti, per cercare nuove idee. Sicuramente quelli che avevano le descrizioni più accurate e complete hanno avuto maggior risalto, quindi ho cercato di capire quali erano i dettagli di cui dovevo assolutamente tenere conto.

Innanzitutto la prima cosa di cui tenere conto è la presenza delle informazioni: più saremo precisi e completi nel creare il nostro profilo e le nostre board, più sarà facile per i motori di ricerca trovarci. Dovremo anche cercare di sfruttare dove possibile l’utilizzo di keyword adeguate al tema che trattiamo.

La completezza del profilo, inoltre, lo renderà sicuramente più interessante agli occhi dei nostri visitatori, gli farà capire che è attivo e aggiornato e ci farà guadagnare nuovi follower.

 

In Pratica:
Vogliamo settare il nostro profilo per farlo rendere al meglio?
Vediamo assieme i punti chiave:


Racconta chi sei
Nella sezione “informazioni su di te”, abbiamo poco meno di 200 caratteri per presentarci, dire ciò che ci appassiona e ciò che porteremo su Pinterest. Quindi cerchiamo di essere concreti ed interessanti, utilizzando anche parole chiave per farci trovare più facilmente dagli altri appassionati al nostro settore di riferimento.


Crea link
è molto importante inserire l’url del proprio blog / sito internet (se ne si ha uno). Questo perché chiunque visita il nostro profilo, potrebbe potenzialmente anche dare uno sguardo al nostro blog.

 

Social Network
Discorso simile a quello dell’url del blog: andando a collegare i nostri account, daremo la possibilità a tutti di farci trovare anche sugli altri social network, aumentando la nostra popolarità.


Inserire categorie delle board
Più specifici siamo, meglio è. Categorizzare le nostre board permetterà di farci trovare più facilmente da chi cerca idee per un argomento particolare.


Inserire descrizione nelle board
Anche La descrizione della board è molto importante perché permette agli altri utenti di farsi un’idea di ciò che troveranno all’interno: infografiche, link, ecc..


Scegliere copertine delle board
Molto semplice: dobbiamo scegliere fra le immagini all’interno della bacheca quella che riteniamo la rappresenti di più e che sia accattivante per attirare visitatori.

 

Ricapitolando:
Se il nostro obiettivo è avere un profilo Pinterest di successo, allora dobbiamo puntare sulla completezza e sulla specificità delle informazioni che andiamo ad inserire.
Seguendo i consigli qui sopra, partiremo da un’ottima base per sviluppare la nostra popolarità.

Hai qualche consiglio che vuoi condividere? Vuoi fare domande ? Commenta qui sotto!

Comments

commenti